Scimmia – Autobiografia di R.C.

Project Description

Scimmia – Autobiografia di R.C.

PRODUZIONE: Cane Pezzato
REGIA: Riccardo Vannuccini
FOTOGRAFIA: Manolo Cinti
MONTAGGIO: Fabrizio Federico


SCIMMIA è la storia confidenziale di una passione, la passione per il racconto, per l’invenzione. Il film semplicemente racconta questa confusione artistica, il sovrapporsi di immagini e soggetti. Il soggetto stesso del film diventa qui il film stesso, quotidianità e vita personale inclusa. Un’autobiografia filmica che è il decoupage di un’esistenza. Una continua dissolvenza fra cinema e realtà dunque. E così il film a volte sembra il film di un film, un reportage della tv, il backstage di un altro film, un videoclip, un film privato amatoriale eppoi daccapo un film in un degenere filmico e tragicomico allo stesso tempo. La vicenda misteriosa di due amanti segreti, riscritta e rimaneggiata in un soggetto smarrito e ricordato più volte, si smarrisce fra immagine e copia fra realtà e finzione, fra vita e arte. Il Film è un viaggio solitario, una dedica amorosa all’immagine, alla composizione e alla scoposizione amorosa dell’immagine che può fare a meno della narrazione e che procede svuotando il racconto. SCIMMIA finge una storia ma non è costruito secondo una trama, semmai avanza e si perde e si compone per tracce. SCIMMIA alla fine è una dedica alle immagini perdute: quali sono le immagini immaginate e perdute, quali sono le immagini che non sono diventate una storia? Dove si sono perse? dove stanno? Dove sono andate a finire? Stanno accanto alle immagini che poi sono diventate qualcosa oppure sono nascoste, perdute per sempre?

 

Cast di Scimmia – Autobiografia di R.C.

Rocco Cucovaz, Cecilia Muti, Sona Mareyan, Alba Bartoli, Maria Sandrelli, Tiziana Tiberio, Lars Rohm, Laura Sudiro, Guzel Fazulina, Marco Barsotti, Apo Zuveric

 

Project Details

Tags: Film

Back to Top